Festival 2017

Segui su questa pagina gli aggiornamenti

sul programma del festival!

Caravanserraglio di storie e incontri!

Serata di parole, musiche, emozione…inaspettate storie di vita vissuta, di chi, attraversando paure, ha trovato il “mondo”!

Il salone di Villa Wassermann si trasformerà in un Caravanserraglio di incontro e ascolto con la partecipazione del trio greco Kaixides e del duo D’AltroCanto!

kaixides

 

Da Atene il trio greco Kaixides ci accompagnerà in un viaggio tra le isole dell’Egeo con un concerto dai colori e profumi del Mediterraneo.

Guarda il video

 

 

 

Duo D'altrocanto

Caratteristica prima del Duo D’Altrocanto è di porre la voce, le due voci, al centro dell’attenzione. Tutti i canti sono rigorosamente “a cappella”, quindi senza l’ausilio di strumenti musicali, in una continua sfida alla ricerca di equilibrio e di affiatamento.

Ballare insieme le danze della tradizione popolare italiana e non solo ( polke, valzer, mazurke e molte altre ancora) al suono della voce, dove la sola vocalità, crea sia la melodia che l’energia ritmica della musica.

Ascoltali qui!

 

 

Per il pubblico che interverrà alla serata, alle ore 20:00 invito a cena gratuito su prenotazione contattando il 342 6474 815 o il 349 3000 242

Mostre fotografiche di DAESUNG LEE, fotografo coreano vincitore della quarta edizione del Premio Internazionale Happiness On The Move la cui produzione è incentrata sulle problematiche dello sviluppo e delle problematiche derivanti dalla globalizzazione.

DAESUNG LEE 1

FUTURISTIC ARCHAEOLOGY

Daesung Lee ci offre una rappresentazione molto efficace e originale del territorio mongolo e della realtà nomade che lo abita, realizzando delle ambientazioni in scala ridotta con l’idea che le persone fotografate possano trovarvi rifugio per poter sopravvivere in futuro.

Pieghevole

DAESUNG LEE 2

UNWANTED SOUVENIR

“Unwanted Souvenir”, ovvero i souvenir indesiderati, ultimo lavoro del fotografo coreano Daesung Lee, parla dei ricordi che località bellissime lasciano ai migranti e rifugiati che le attraversano, in fuga da guerre e miseria.

Pieghevole

 

 

Impegno sociale e fotografia documentativa a cura del Collettivo Fotosocial!

Meeting of styles Houston 2013

Alle 10:00 si terrà la perfomance del writer di fama internazionale Marcello Roveda, in arte “Marte”. L’artista ha girato il mondo portando i suoi lavori in tante nazioni, sarà con noi al nostro festival!

Guarda il video

Cirilli

Serata spettacolo per l’Abruzzo con Gabriele Cirilli (Sito Web). L’attore e comico abruzzese ha risposto all’appello per la sua regione colpita dal sisma.

Porterà a Giavera uno spettacolo carico di ironia, con monologhi, flashback e racconti, con spirito dissacrante ma anche poetico e attuale…da buon mattatore della risata!

Alle ore 21:00 presso Villa Wasserman. Acquista i biglietti

nuju

 

Saranno i NUJU a farci danzare e scatenare dopo lo spettacolo di Gabriele Cirilli con il loro folk-rock dalla Calabria!

Ascoltali qui

 

 

Alberto Negri

 

Incontro con il giornalista de “Il Sole 24 Ore” Alberto Negri, esperto di geopolitica e Medioriente.

Domenica 18 giugno alle ore 10:00 presso la tensostruttura del parco di villa Wasserman a Giavera del Montello (TV)

Seguilo su Twitter

 

 

 

Il COLLETTIVO FOTOSOCIAL in collaborazione con Il Festival Ritmi e Danze dal Mondo presenta:

“LA FOTOGRAFIA COME MEZZO DI DIALOGO E CONOSCENZA”

WORKSHOP DI FOTOGRAFIA ETNOGRAFICA

dal 15 al 18 giugno 2017, Giavera del Montello (TV)

 

FRONTE CARTOLINA

 

Il coloratissimo Festival Ritmi e Danze dal Mondo di Giavera del Montello, crocevia di culture e luogo d’incontro di 25.000 partecipanti da tutto il mondo, sarà la cornice ideale per imparare a fare della fotografia uno straordinario mezzo di dialogo e conoscenza reciproca. Il laboratorio sarà diviso in lezioni teoriche, pratica sul campo e revisione delle foto. Gli allievi saranno guidati attraverso le varie fasi della realizzazione di un progetto fotografico, dall’ideazione allo scatto, dall’editing alla presentazione finale. Saranno trattati i principi estetici della composizione fotografica in combinazione con le esigenze descrittive e narrative tipiche delle scienze sociali.

Il Workshop non richiede una particolare conoscenza tecnica, ed è rivolto a tutti coloro che intendono la fotografia come mezzo di comunicazione tra le culture.

Il docente: Massimo Branca, del Collettivo Fotosocial, laureato in Scienze Antropologiche all’Università di Bologna, ha tenuto seminari di fotografia in Italia, Inghilterra e Germania. Ha vinto numerosi premi internazionali e le sue foto sono state esposte in Europa e Stati Uniti. Tra le pubblicazioni: Stern Magazine e National Geographic.

www.massimobranca.comwww.collettivofotosocial.com

La quota di iscrizione di 260€ comprende le lezioni, il vitto e l’alloggio a Giavera del Montello.

Scarica il pieghevole

 

Per maggiori informazioni:

338 6982744 – 3393988227

mb.corsofotografia@gmail.com